Nov 17 2016 Corse e gare

 

 

La gara off-road, una delle più importanti di tutto il medio oriente, conta tra gli iscritti anche la star del WRC Yazeed Al-Rajhi

Il saudita Yazeed Al-Rajhi , stella del WRC e del Campionato Mondiale di Cross Country Rally, guida la truppa degli iscritti al Rally Jeddah 2016, il prestigioso evento off-road che prenderà il via giovedì pomeriggio a Obhur, in Arabia Saudita. Oltre ad Al-Rajhi, campione in carica, saranno ai nastri di partenza altri 30 piloti provenienti da Arabia Saudia, Emirati Arabi, Bahrain, Libano, Francia, Russia e Germania.

Il Rally Jeddah, giunto alla terza edizione, è organizzato dall’ex pilota di rally Abdullah Bakshab e patrocinato dalla Federazione Automobilistica Saudita. L’evento, risrvato ad auto, moto e quad, si svolgerà sui deserti occidentali del regno Saudita tra il 17 e il 18 novembre, e dalla prossima stagione entrerà a far parte della Gulf Challenge 2017, una serie di gare off-road previste in tutto il Medioriente.

“Quest’anno abbiamo cambiato formula, concentrando la gara in appena due giorni,” ha affermato l’organizzatore Abdullah Bakshab. “Vogliamo prepararci a far parte della prossima Gulf Challenge, che comprenderà altre gare in Oman, Qatar, ed Emirati Arabi. Per noi si tratta di un’ottima opportunità e di una prova generale in vista del prossimo anno, quando le gare dovranno obbligatoriamente essere disputate con questo formato.”

Il  Rally Jeddah inizierà Giovedì sera alle 19,30 con la cerimonia inaugurale a North Abhur; alle 20 prenderà il via il prologo di 3 km. Venerdì l’azione si sposterà sull’aurea di Khulais, dove alle 13 inizierà la dura e selettiva prova di 220 km, interamente sul deserto. I vincitori saranno premiati sul traguardo d’arrivo, la sera stessa alle 21.

Fonte: Rally Jeddah

 

dakardakarcorseevocorserally jeddahyazeed al-rajhi