Lug 10 2018 Corse e gare

 

 

Botterill e Vacy-Lyle corrono una gara perfetta a Port Elizabeth a bordo della Toyota Etios R2N cerchiata SanremoCorse 15.

Vittoria convincente per Toyota Gazoo Racing SA a Port Elizabeth, Guy Botterill e il suo navigatore Simon Vacy-Lyle hanno fatto bottino pieno nell’Algoa National Rally in programma lo scorso weekend. L’equipaggio, su Toyota Etios R2N con cerchi SanremoCorse 15, ha guidato la gara fin dalla primissima speciale senza mai abbandonare la testa della classifica.

La Toyota Etios di Gazoo Racing non ha perso un colpo, permettendo a Botterill/Vacy-Lyle di impostare il loro ritmo fin dall’inizio. L’equipaggio si è aggiudicato le prime otto prove speciali, controllando la situazione nelle ultime tre e chiudendo la gara con un margine di 1 minuto e 27 secondi sulla Volkswagen Polo di Potgieter e Swartz. Il terzo posto è invece andato alla Ford Fiesta di Leeke e Kohne.

“Non esistono vittorie facili nel Campionato Nazionale Sudafricano, tantomeno quando si corre a Port Elizabeth,” ha dichiarato Botterill al termine del rally. “Siamo stato fortunati a condurre una gara senza sbavature.”

Botterill/Vacy-Lyle avevano iniziato l’Algoa National Rally con un punto di svantaggio dai leaders Potgieter/Swartz (Volkswagen); con questa vittoria si sono presi la leadership del campionato a tre gare dal termine. Il prossimo appuntamento si disputerà il 17 e il 18 agosto nei dintorni della città di Bronkhorstspruit, a est di Pretoria.

Fonte: Motorpress

Botterill Vacy-Lyle - Algoa Rally 2018

Botterill & Vacy-Lyle all’Algoa Rally 2018 – Foto Motorpress

Botterill Vacy-Lyle - Algoa Rally 2018

Botterill & Vacy-Lyle all’Algoa Rally 2018 – Foto Motorpress

Podium - Algoa Rally 2018

Il podio dell’Algoa Rally 2018 – Foto Motorpress

sanremocorse 15sudafricatoyota etiosToyota Gazoo Racing SA