Giu 28 2016 Corse e gare

 

 

Prima vittoria per Marijan Griebel nel Campionato Europeo Junior. I compagni Chris Ingram e Julius Tannert completano il podio chiudendo al secondo e terzo posto rispettivamente.

Opel festeggia un successo storico al Kenotek Ypres Rally, terza gara del FIA ERC Junior 2016. Sulle insidiose curve di asfalto intorno a Ypres nelle Fiandre Occidentali, le scattanti Opel ADAM R2 si sono distinte tra 35 auto R2, di cui 13 partecipanti al Campionato Junior. Al termine dell’evento le tre “scheggie” della casa di Rüsselsheim si sono ritrovate nelle prime tre posizioni.

Il vincitore Marijan Griebel non è riuscito a trattenere la gioia. Spesso il 27enne aveva sfiorato la sua prima vittoria nel Campionato Europeo Junior, ma altrettanto spesso il destino gli aveva negato il trionfo. Questa volta invece è andato tutto liscio. Dopo un’estenuante battaglia di 17 prove speciali lungo 250 km, Griebel e il suo navigatore Stefan Kopczyk si sono presentati da vincitori sulla rampa del centro città di Ypres.

“Non trovo parole per descrivere quello che sta accadendo dentro di me,” ha affermato Griebel, visibilmente emozionato. “Nonostante qualche intoppo non abbiamo mai mollato e abbiamo sempre creduto nella forza del team Opel. Alla fine abbiamo avuto anche un po’ di fortuna, senza la quale non si vince a questo livello. A questo punto posso solo ringraziare Opel Motorsport e la mia fantastica squadra, il mio navigatore Stefan, gli sponsor, i tifosi e tutti quelli che hanno creduto in me. È semplicemente fantastico!”

Gli avversari più duri per Griebel sono arrivati dalla sua stessa squadra. Chris Ingram e la co-pilota Katrin Becker dell’Opel Rally Team hanno disputato un rally costante gestendo la pressione e finendo con soli 30 secondi di ritardo dai vincitori. “Marijan and Stefan meritano tanti complimenti, hanno fatto un ottimo lavoro,” ha ammesso Ingram. In Belgio il Britannico ha collezionato il terzo secondo posto in altrettante gare stagionali nel FIA ERC consolidando la sua leadership in classifica generale. “Sono molto soddisfatto della nostra performance. Il nostro obiettivo era raccogliere ulteriori punti per il campionato. Per questo non abbiamo attaccato nel finale, evitando inutili rischi. In ogni caso sarebbe stato veramente difficile battere Marijan oggi.”

Il terzo posto di Julius Tannert e della navigatrice Jennifer Thielen ha completato il trionfo di Opel. Non era mai accaduto che tre vetture ufficiali della casa tedesca occupassero i tre gradini del podio in una gara del Campionato Europeo. “È fantastico salire sul podio con i propri compagni di squadra,” ha affermato un raggiante Tannert, che come Griebel corre sotto l’egida dell’ADAC Opel Rally Junior Team. “Dopo le delusioni raccolte nelle prime due gare in Irlanda e alle Azzorre c’era una sola cosa da fare per noi: una gara pulita che ci consentisse di andare a punti. Ha funzionato tutto a meraviglia, sono al settimo cielo.”

Il direttore di Opel Motorsport Jörg Schrott non ha risparmiato i complimenti alla sua squadra: “Questo successo è veramente storico. I nostri piloti e navigatori hanno svolto un lavoro fantastico, così come tutto il resto della squadra. Ancora una volta abbiamo dimostrato che l’Opel ADAM R2 è la macchina da battere nella sua classe.”

La classifica generale del FIA ERC Junior è molto incoraggiante per Opel: a metà stagione Ingram guida con 87 punti, seguito da Griebel con 72. Tannert ha invece appena iniziato la sua rimonta, assestandosi al sesto posto con 37 punti. Il prossimo appuntamento del Campionato Europeo Junior è in programma dal 15 al 17 luglio in Estonia.

Fonte: Opel Motorsport

Podium Ypres Rally 2016

Il podio finale dell’Ypres Rally 2016

Griebel - Ypres Rally 2016

Marijan Griebel e Stefan Kopczyk

Ingram - Ypres Rally 2016

Chris Ingram e Katrin Becker

Tannert - Ypres Rally 2016

Julius Tannert e Jennifer Thielen

fia erc junioropel adam r2sanremocorseypres rally