Lug 21 2016 Corse e gare

 

 

I migliori piloti del mondo di cross country rally si contendono la vittoria della prova di Coppa del Mondo.

Si svolgerà questo weekend dal 21 al 24 luglio nella regione di Teruel la Baja Spain Aragón 2016, quinto appuntamento della Coppa del Mondo FIA di Cross Country Rally. La gara, giunta alla 33^ edizione, si preannuncia come una delle più spettacolari di sempre, con grandi nomi dell’automobilismo mondiale tra i 70 equipaggi iscritti.

Il più atteso è l’idolo di casa Nani Roma, già vincitore di una Dakar, accompagnato dal navigatore Alex Haro. Lo Spagnolo, che ha conquistato le ultime due edizioni della Baja Aragóna, ha appena formato un contratto con Overdrive Racing e siederà al volante di una Toyota Hilux con cerchi DakarCorse. L’altro grande favorito è il suo compagno di squadra Nasser Al-Attiyah, navigato da Mathieu Baumel. Il Qatariota si è imposto nelle ultime tre tappe della Coppa del Mondo e si trova saldamente al comando della classifica generale. I principali avversari saranno l’altro Spagnolo Carlos Sainz su Peugeot 2008 e le Mini All4Racing di Mikko Hirvonen e Orlando Terranova.

Come ogni anno, il tracciato della Baja Aragón rimane segreta a piloti e tifosi fino al giorno precedente alle verifiche tecniche e amministrative. Di sicuro ci sarà un prologo di 17 km che si terrà a Teruel nella serata di venerdì e determinerà l’ordine di partenza del giorno successivo. Sabato e domenica i partecipanti correranno le due tappe nella provincia di Teruel – precisamente nelle Comarche di Jiloca e Comunidad de Teruel – per un totale di 800 km.

La Baja Spain Aragón è la più lunga corsa di Cross Country Rally in Europa ed è recentemente stata votata dalla FIA come la migliore gara di Coppa del Mondo.

Fonte: Baja Aragón

baja spain aragondakarcorsetoyota hilux