Ago 28 2018 Corse e gare

 

 

Il giovane Lettone Mārtiņš Sesks ha vinto il Barum Czech Rally Zlín, incrementando il vantaggio nella classifica generale del FIA ERC Junior U27.

L’ADAC Opel Rallye Junior Team ha compiuto un passo importante verso la conquista del quarto titolo consecutive del Campionato Europeo Rally Junior (FIA ERC Junior U27). Quattro settimane dopo la sua prima vittoria a Roma, il diciottenne lettone Mārtiņš Sesks su Opel ADAM R2 si è aggiudicato anche il Barum Czech Rally Zlín in Repubblica Ceca. Sesks ha così messo 59 punti tra sè e il suo primo inseguitore in classifica generale, lo Svedese Tom Kristensson, che ha tagliato il traguardo di Zlín in terza posizione, dando all’ADAC Opel Rallye Junior Team il primato anche nella classifica a squadre.

In condizioni avverse, con la pioggia e le rampe di asfalto estremamente infide, entrambi i piloti hanno dovuto mantenere i nervi saldi. Sin dall’inizio, Sesks e Kristensson hanno dovuto difendersi dagli attacchi del forte pilota austriaco Simon Wagner su Peugeot 208. Dopo aver vinto la prima tappa nella speciale di sabato sera, Sesks non ha preso ulteriori rischi nel secondo giorno tagliando il traguardo finale con un vantaggio di 17,3 secondi su Wagner. “Sono felicissimo”, ha esultato il baltico, ancora una guidato dalle note del co-pilota Renars Francis. “L’obiettivo finale era quello di portare la nostra ADAM R2 alla linea di arrivo; ho ancora molto da imparare e non ho mai guidato in condizioni come queste: il rischio di sbagliare era continuo”.

Il podio ottenuto anche dalla seconda Opel ADAM R2 è stato un grande risultato per Tom Kristensson e Henrik Appelskog. “Siamo molto soddisfatti”, ha detto il pilota svedese. “Le condizioni di guida erano estremamente insidiose, tuttavia, abbiamo trovato un buon ritmo fin dall’inizio e siamo riusciti a registrare il miglior tempo in due prove speciali. Di conseguenza, abbiamo fatto ogni sforzo per assicurarci il podio e mantenere la macchina in strada. Non è stato affatto facile.” In effetti, la percentuale di ritirati al Barum Czech Rally è stata altissima. Esattamente 40 delle 124 macchine al via non sono arrivate al traguardo a Zlín.

I due equipaggi dell’ADAC Opel Rallye Junior Team torneranno in gara dal 21 al 23 settembre per il rally di Polonia, quinto e penultimo appuntamento stagionale del FIA ERC Junior U27.

Fonte: Opel Motorsport

Sesks Opel Adam R2 Barum Rally

Sesks e Renārs al Barum Czech Rally

Kristensson Opel Adam R2 Barum Rally

Kristensson e Appelskog al Barum Czech Rally

Sesks Opel Adam R2 Barum Rally - podium

Sesks sul podio del Barum Czech Rally

adam r2barum rallyOpelopel adam rallye junior teamsanremocorse 16