Giu 23 2015 Corse e gare

 

 

Emil Bergkvist e Marijan Griebel determinati a conquistare un posto sul podio del Kenotek Ypres Rally, quarta prova del campionato FIA ERC Junior.

A sole tre settimane di distanza dal Rally delle Azzorre torna il FIA ERC Junior. Venerdì e Sabato, sull’asfalto delle Fiandre Occidentali, il Kenotek Ypres Rally inaugura la seconda metà del Campionato Europeo. L’ADAC Opel Rallye Junior Team punta in alto con Emil Bergkvist e Marijan Griebel, che hanno dimostrato di essere competitivi sull’asfalto già nel Rally d’Irlanda, dove hanno messo a segno una fantastica doppietta. I due inoltre hanno recentemente corso il Rally di Wervik in Belgio per preparare al meglio l’appuntamento di Ypres.

Il tedesco Marijan Griebel non è stato molto fortunato finora, visto che in due gare su tre è stato costretto al ritiro da problemi tecnici proprio quando era in piena lotta per il podio. Fortunatamente, grazie al sistema di punteggi, ha ancora concrete possibilità di recuperare terreno in classifica: solo quattro gare delle sei previste dal calendario vengono prese in considerazione per il conteggio finale dei punti. Per questo insieme al navigatore Stefan Clemens punta al miglior risultato possibile in Belgio. “Conosco il Rally di Ypres avendolo corso lo scorso anno e so esattamente cosa aspettarmi,” ha detto. “Mi piacciono le speciali e dovrebbero essere adatte alle mie caratteristiche. La competizione sarà probabilmente più dura perché quest’anno il livello del FIA ERC Junior è molto alto. In ogni caso, l’ADAC Opel Rallye Junior Team si è preparato bene e sappiamo di avere una vettura veloce, specialmente sull’asfalto. Voglio assolutamente finire sul podio!”

Bergkvist e il suo navigatore Joakim Sjöberg hanno un buon margine di vantaggio in classifica generale e sono consapevoli che con una vittoria in Belgio potrebbero mettere una seria ipoteca sulla conquista del campionato. “Marijan sarà molto forte a Ypres,” ha detto lo svedese. “Io non vedo l’ora di correre questo fantastico rally. Abbiamo perso qualche punto alle Azzorre ma siamo determinati a lottare per un posto sul podio. Sappiamo che sarà davvero dura, ma visto come è andata in Irlanda siamo consapevoli che le nostre ADAM R2 possono vincere sull’asfalto se tutti facciamo il nostro lavoro. Ovviamente io voglio difendere il primo posto in classifica generale, ma questo sarà possibile solo andando all’attacco – ed è proprio quello che farò.”

Altre due ADAM R2 saranno al via a Ypres: il tedesco Julius Tannert navigato dalla lussemburghese Tannert, e il polacco Aleks Zawada a fianco della co-pilota francese Cathy Derousseaux.

La prima speciale del Kenotek Ypres Rally, che conta 17 prove per un totale di 253 km, inizierà venerdì mattina; sabato alle 10,20 è invece in programma la seconda giornata di gare che si concluderà in serata, alle 22,30.

Fonte: Opel Motorsport

ADAC Opel Rallye Junior Team

I due equipaggi ufficiali dell’ADAC Opel Rallye Junior Team. Da sinistra: Stefan Clemens, Marijan Griebel, Emil Bergkvist e Joakim Sjöberg

Marijan Griebel - Ypres Rally 2014

Marijan Griebel al Rally Ypres 2014

Emil Bergkvist - Circuit of Ireland 2015

Emil Bergkvist sull’asfalto del Circuit of Ireland Rally 2015

emil bergkvist @itfia erc @itmarijan griebel @itopel adam @itrally ypres @it