Set 18 2015 Corse e gare

 

 

Il rinnovato Rally di Roma Capitale entra per la prima volta nel circuito del campionato nazionale, ospitando i migliori piloti italiani nel magico scenario della “città eterna”.

È finalmente finito il countdown, comincia questa sera con la prima prova speciale cittadina il Rally di Roma Capitale, penultimo appunto del Campionato Italiano di Rally ed evento rallistico dell’anno, non soltanto per Roma ma per tutto il movimento motoristico nazionale, pronto a vivere un weekend all’insegna dello spettacolo e delle grandi emozioni.

Sulle strade della capitale, i favoriti saranno i freschi campioni italiani Paolo Andreucci e Anna Andreussi, che sulla Peugeot 208T16 R5 proveranno a legittimare il titolo, cercando anche di regalare a Peugeot il titolo italiano riservato ai costruttori. Come di consueto ad insidiarlo ci saranno i rivali di sempre: Giandomenico Basso su Ford Fiesta R5 alimentata a GPL e Umberto Scandola, pilota ufficiale Skoda, a bordo della nuovissima Fabia R5. Per entrambi si tratta di una gara fondamentale per la conquista del secondo posto della classifica generale del campionato, che attualmente vede Basso davanti a Scandola di sette lunghezze.

C’è grande attesa per il ritorno del giovane Giuseppe Testa, che dopo aver disputato una grande prima parte di stagione si era dovuto fermare per motivi personali. Il pilota molisano, navigato ancora da Inglesi, lascerà l’abituale Peugeot 208 R2 per debuttare al volante di una Mitsubishi Lancer Evolution X gruppo N.

Tra i grandi nomi presenti ci sarà anche Lorenzo Bertelli, pilota WRC chiamato a fare da apripista nella prima prova spettacolo in programma già venerdì sera. Con questa scelta l’organizzatore del Rally di Roma Capitale Max Rendina, campione in carica del WRC2 Produzione, ha voluto dare lustro a un evento che punta ad entrare nel calendario internazionale nei prossimi anni.

Per l’edizione 2015, il Rally di Roma Capitale rinnova il percorsointeramente su asfaltoche riprende la tradizione dei rally del Centro Italia, caratterizzati da tracciati molto tecnici. La corsa prenderà il via nella serata dei venerdì con la prova spettacolo all’EUR, davanti al “Colosseo quadrato”, dove sono attese oltre 20.000 persone. Tra sabato e domenica si disputeranno poi le altre undici prove speciali nei paesaggi intorno a Fiuggi, che farà anche da “Service Area” per le vetture. L’arrivo è previsto nel tardo pomeriggio di domenica al Lido di Ostia, dove si svolgeranno le premiazioni e la cerimonia di chiusura.

Il Campionato Italiano di Rally si concluderà con il Rally Due Valli, in programma nel weekend del 9-11 ottobre nella magnifica cornice del centro storico di Verona.

Fonte: ACI Sport Italia

Andreucci & Andreussi - Livrea campioni 2015

La nuova livrea della Peugeot 208 T16 R5 di Paolo Andreucci, fresco vincitore del titolo italiano

Andreucci - Rally Roma Capitale 2014

Paolo Andreucci alla partenza del Rally di Roma Capitale 2014

Andreucci - Rally Roma Capitale 2013

La prova speciale di fronte al “Colosseo quadrato””

andreucci @itcir @itpeugeot @itrally di roma capitale @itrally tarmac @itsanremocorse @it