Dic 11 2018 Prodotti

 

 

Le due aziende del trevigiano hanno siglato un importante accordo commerciale sulla gamma di cerchi in lega dedicati al motor sport.

Importante novità per EVO Corse e Arcasting: le due aziende venete, eccellenze nella produzione e vendita di cerchi in lega, hanno sottoscritto un accordo tecnico e commerciale per la produzione e gestione della linea di ruote da competizione a marchio Arcasting.   

EVO Corse, da oltre 15 anni specializzata nella progettazione e produzione di ruote a accessori per racing, gestirà in esclusiva i modelli e le attività motorsport – che manterranno il marchio Arcasting – occupandosi delle fasi di produzione, stoccaggio e distribuzione, assicurate dai propri magazzini e dalla rete internazionale di rivenditori.

 “I nuovi modelli a marchio Arcasting saranno inseriti nei nostri cataloghi di vendita e saranno gestiti direttamente dalle nostre risorse tecniche e produttive,” riferisce l’Ing. Luca Meneghetti, CEO di EVO Corse. “Questo ci consentirà di aumentare la proposta commerciale e i volumi di produzione, nell’ottica di una riduzione dei costi industriali e di un miglioramento dei servizi al cliente. La coesistenza delle due linee, permetterà di diversificare le proposte commerciali e mantenere due identità di marchio distinte e riconoscibili

“L’accordo consentirà di concentrare le nostre energie sulla produzione di ruote stradali senza penalizzare i clienti del settore motor sport che ci hanno scelto e hanno investito su di noi,” afferma l’ing. Nadir Giacometti, amministratore delegato di Arcasting. “La gestione EVO Corse garantirà disponibilità a stock e prontezza nel servizio e allo stesso tempo la salvaguardia del marchio.”

L’accordo tra le due aziende entrerà in vigore dal 1 gennaio 2019

Per informazioni: Arcasting.it, arcasting@evocorse.com

Arcasting Excalibur

Excalibur 18″ di Arcasting

Arcasting Z.A.R.

Z.A.R. 18″ di Arcasting

arcastingevocorsegestione