Mar 17 2016 Corse e gare

 

 

Sulle strade della Garfagnana piloti esperti e giovani talenti sono pronti a dare spettacolo nella gara che apre ufficialmente la stagione rallystica tricolore

Torna finalmente il Campionato Italiano di Rally, che come di consueto sarà inaugurato dal Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, giunto alla 39^ edizione. Da venerdì 18 a domenica 20 marzo le strade della Versilia saranno teatro della gara che conta al via ben 87 equipaggi, suddivisi nelle diverse categorie.

Per la conquista del titolo nazionale la lotta sembra essere riservata ai soliti noti. Il campione in carica Paolo Andreucci è determinato a conquistare il decimo titolo in carriera al volante della Peugeot 208 T16, ad insidiarlo ci saranno Giandomenico Basso su Fiesta R5 LDI e Umberto Scandola su Skoda Fabia R5 che l’anno scorso hanno completato il podio piazzandosi secondo e terzo rispettivamente. Da non sottovalutare poi Rudi Michelini e Gabriele Ciavarella su Citroen DS3 R5 e Alessandro Perico su 208 R5 T16, vincitore proprio al Ciocco 12 mesi fa. Grande attesa infine per Michele Tassone – sempre alla guida della R5 Peugeot – che dopo aver dominato il campionato Junior nel 2015 vuole affermarsi anche tra i “grandi”.

Grande incertezza invece nella categoria Junior, dove sono tanti i giovani talenti che possono ambire alla vittoria; Giorgio Bernardi, Tobia Gheno e Giuseppe Testa sembrano essere i tre favoriti, con quest’ultimo che può contare sull’appoggio del team ufficiale Peugeot Italia. Buone chance anche per i giovanissimi Beatrice Calvi e Mattia Vita che punteranno a farsi conoscere nel panorama rallystico nazionale.

La gara sarà valida anche per il Trofeo Rally Clio R3T – di cui EVO Corse è fornitore ufficiale: Luca Panzani e Kevin Gilardoni sono i maggior indiziati a succedere a Luca Rossetti nell’albo d’oro del trofeo che mette in palio un posto nella Renault Clio ufficiale al Rally di Montecarlo 2017.

Il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio prenderà il via venerdì pomeriggio con l’attesissima prova spettacolo, che per la prima volta si correrà sul lungomare di Forte dei Marmi. Nella giornata di sabato è in programma la prima tappa composta da 12 speciali mentre domenica si disputeranno le 4 prove della seconda tappa, prima della premiazione finale fissata nel pomeriggio sotto la Porta Ariostesca di Castelnuovo di Garfagnana.

Dopo la gara del Ciocco, il Campionato Italiano di Rally tornerà nel weekend dall’8 al 10 aprile con il Rallye Sanremo.

Fonte: ACI Sport Italia

Rally il Ciocco - logo

Il logo ufficiale del 39° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio

Ucci Ussi - Peugeot 208 2016

Anna Andreussi e Paolo Andreucci alla presentazione della Peugeot 208 R5 T16 per il 2016

Panzani - Clio R3T

Luca Panzani testa la Clio R3T

 

ciocco rallycircir juniorclio r3tpeugeotsanremocorse