Giu 01 2015 Corse e gare

 

 

Tassone la spunta nella categoria Junior, Rossetti domina nel Trofeo Clio R3T

Si chiude con la vittoria di Paolo Andreucci il 99° Targa Florio, quarto appuntamento del Campionato Italiano di Rally. Il pilota toscano, in coppia con Anna Andreussi ha dominato la gara con la Peugeot 208 T16 R5 vincendo 9 speciali su 13, e riuscendo a superare senza problemi una penalizzazione subita per un problema al cambio. La seconda piazza va a Umberto Scandola e Guido D’Amore su Skoda Fabia S2000, mentre sul gradino più basso del podio si confermano Sebastien Chardonnet e Thibault De La Haye su Ford Fiesta R5, autori ancora una volta di un’ottima prova alla loro prima esperienza nel campionato Italiano. Andreucci aumenta così il suo vantaggio in classifica generale proprio su Scandola che ora insegue a 9 lunghezze, mentre Chardonnet si issa al terzo posto, superando Giandomenico Basso giunto diciassettesimo a causa di un’uscita di strada nella giornata di venerdì.

Continua invece il testa a testa serrato nella categoria CIR Junior. A spuntarla è Michele Tassone su Giuseppe Testa per appena 9 secondi. I giovani piloti, entrambi al volante di una Peugeot 208 R2, si danno battaglia alternandosi al primo posto della gara e registrando tempi di grande livello, tanto che alla fine si classificano al sesto e settimo posto assoluto. In classifica generale Junior il vantaggio di Tassone sale a 6 punti, ma c’è da scommettere che nulla sarà deciso fino all’ultima gara.

Nel Trofeo Clio R3T “Produzione” grandissima prova di Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi che si impongono in tutte le prove speciali e chiudono al quarto posto assoluto. Al secondo posto si piazzano Ivan Ferrarotti e Manuel Fenoli che mantengono la vetta del trofeo monomarca e possono festeggiare la vittoria nel “Girone A”, mini-campionato composto dai Rally del Ciocco, di Sanremo e dal Targa Florio appunto. Terzo posto per la coppa Andolfi-Rocca. “È andato tutto bene, la vettura si è rivelata perfettamente affidabile e abbiamo sfruttato al meglio la nostra esperienza sul percorso della “Targa”. Una gara senza problemi” – ha commentato Luca Rossetti, che si era aggiudicato la gara siciliana nel 2008 e 2009.

Il Campionato Italiano di Rally riprenderà a metà luglio con il Rally di San Marino. Nel frattempo – dall’11 al 14 giugno – si correrà il Rally di Sardegna, valido per il WRC, a cui parteciperanno diversi equipaggi italiani, primo fra tutti quello dei Campioni Tricolori Paolo Andreucci e Anna Andreussi.

Source: ACI Sport Italia

Ucci Ussi - Targa Florio 2015

Andreucci e Andreussi celebrano la vittoria

Chardonnet - Targa Florio 2015

Sebastien Chardonnet terzo classificato Targa Florio 2015

Tassone e Michi - Targa Florio 2015

Michele Tassone e Daniele Michi, attuale leader della categoria Junior

Testa e Inglesi - Targa Florio 2015

Giuseppe Testa e Emanuele Inglese su Peugeot 208 R2

Rossetti e Chiarcossi - Targa Florio 2015

Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi vincitori nel Trofeo Clio R3T “Produzione”

Ferrarotti e Fenoli - Targa Florio 2015

Ferrarotti e Fenoli sono i leader della classifice del Trofeo Clio R3T “Produzione”

 

cir @itcir junior @itclio r3tpeugeot @ittarga florio @it